NELLO STUDIO SI ESEGUONO

Ecografie Transvaginali per il controllo dell’utero e delle ovaie
Ecografie Mammarie con sonde ad alta densità di cristalli

Entrambe non sono dolorose, non richiedono alcuna preparazione, si possono eseguire in qualsiasi periodo del ciclo, e non presentano alcuna controindicazione.

Densitometria Ossea è un esame che permette di valutare la calcificazione delle ossa e la tendenza all’osteoporosi. L’apparecchio che utilizzo si avvale della più moderna tecnica ad ultrasuoni, senza alcuna esposizione a raggi.

La strumentazione presente in studio mi permette di eseguire tutti i piccoli interventi chirurgici in anestesia locale Diatermocoagulazioni, Polipectomie, Esami di Cavità e Prelievi Endometriali, Agoaspirati mammari.

Eseguo inoltre Tamponi Vaginali, Esami del Liquido Seminale ed Inseminazioni Artificiali.

GRAVIDANZA

 

E’ preferibile eseguire una visita ed una serie di esami già prima della gravidanza. Poi si esegue un controllo al più presto possibile appena il test è positivo, onde escludere la gravidanza extrauterina e per verificare se la gravidanza è in normale evoluzione. Poi, di solito, un controllo al mese con verifica del peso, della pressione artesiosa, prescrizione esami ed eventuali integratori, controllo ecografico del bimbo, anche con Color Doppler ed Ecografica Tridimensionale.

Posso eseguire il test combinato, il tritest, il Prenatal Safe e l’amniocentesi presso il mio studio.

PREVENZIONE

 

Attualmente, grazie al Pap-Test, alle Ecografie e ad altri esami semplici e non dolorosi, le donne che eseguono correttamente i controlli, possono prevenire i Tumori Femminili o diagnosticarli precocemente. Consiglio come controlli di base:
– Visita e Pap-Test ogni anno
– Ecografia transvaginale ogni 2 o 3 anni
– Ecografia Mammaria ogni 2 anni dopo i 35 anni
– Mammografia ogni 2 anni dopo i 45 anni

Naturalmente devono eseguire accertamenti diversi e più frequenti:
– le donne con anamnesi familiare positiva
– le portatrici di displasie o fibromi all’utero, cisti ovariche o noduli al seno
– le donne che assumono la terapia ormonale sostitutiva in menopausa

DIETA

 

Seguire una dieta non è facile.
Decidetevi a venire quando siete convinti di vederlo fare. E’ sconsigliabile iniziare una dieta, perdere qualche chilo, poi abbandonarla e tornare sovrappeso.

La dieta che vi prescriverò sarà semplice e basata sui comuni cibi che utilizziamo ogni giorno, saranno sufficienti alcuni piccoli accorgimenti.
Il calo ponderale che programmo è solitamente di 7-8 etti la settimana.

Lo scopo della dieta è di insegnarvi una alimentazione corretta, una sana abitudine all’attività fisica, ed un migliore stile di vita, da applicarsi poi per sempre.